Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

Abbado nuovo senatore a vita

Il tempo vince sempre il tempo lui soltanto si muove e noi restiamo immobili finché ci porta un suono atteso chissà quanto e ci promettiamo indivisibili alberi che sfilano come persone care fantasmi della strada devi prendere o lasciare si comunque vada non come volevi …(Claudio Baglioni – Tamburi lontani)
Vogliamo ricordarlo con queste parole “moderne” di Claudio Baglioni, lui che è stato definito un fine cultore della musica moderna. E’ morto  a Bologna a 80 anni Claudio Abbado, considerato uno dei piu’ fini direttori d’orchestra d’oggi. Segnato da una gravosa  malattia e da una grave operazione ripeteva sempre di aver finalmente capito cosa era importante.

Nominato senatore a vita nell’agosto scorso, proprio a causa delle sue condizioni di salute non ha potuto svolgere a pieno il mandato, essendo costretto nell’ultima fase della vita a cancellare anche i concerti.

La Scala di Milano ricorderà Claudio Abbado – che è stato suo direttore musicale dal 1968 al 1986 – con un concerto. Il sindaco Giuliano Pisapia, che è presidente del teatro, ha spiegato che chiederà al sovrintendente Stéphane Lissner di organizzare l’evento. Anche il Piccolo Teatro ha ricordato il maestro con un messaggio su Facebook, definendo la sua morte “un dolore insopportabile”. [Fonte Ansa]

di Giovanni Pirri

 

 

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: