Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

parix
(@parixparix)

“E’ un sacrificio umano
e Dio paga solo con i buoni”
[da Dimmi perchè di Parix]

Finalmente disponibile su VEVO è il video di PARIX.

[tube]https://www.youtube.com/watch?v=p6b9M_d9tmA[/tube]

Regia di Luca Traina e Lorenzo Anceschi. Regia Effetti Speciali di Andrea Ferrarello per conto della LA Pictures – Goonies Factory che ne ha curato la produzione.

Di Parix, si sa che è un rapper della generazione di ragazzi post-wow, anche se con il suo linguaggio “RAPPANTE” riesce a cantare sia i fasti che le tragedie di una generazione che ama esaltarsi “sballando”, emulando quei miti negativi che li fanno restare sull’asfalto. Sui suoi social network critica, apertamente e senza remore, chi osanna gli artisti dell’eccesso, senza però tirarsi fuori o salire in cattedra, in quella vita di oggi che definisce una “merda”, e nella quale continua a vivere, o sarebbe meglio scrivere “continua a farsi il pacco” per dirla alla sua maniera. E di vite lui ne sta vivendo parecchie, sperimentando cifre stilistiche differenti.

[tube]https://www.youtube.com/watch?v=kj05MJFlrsU[/tube]

Il 21 giugno al “Yahoo! On The Road“, la prima tappa italiana del Festival dell’innovazione che Yahoo porta in tutto il mondo PARIX dividerà il palco dei Magazzini Generali con FABRI FIBRA e ANDREA NARDINOCCHI. Per l’occasione PARIX ha postato sul web una sua personalissima versione di “Guerra e Pace“ di FABRI FIBRA,

[tube]https://www.youtube.com/watch?v=slJ9NqPvcDA[/tube]

Parix è un cantautore italiano completamente immerso nella contemporaneità.
Polistrumentista, autore e cantante,
compone partendo dal piano ma nella sua mente gli scenari sonori di cui il brano si andrà ad arricchire sono sempre ben definiti fin da subito.
Questo perchè le canzoni sono la sua grande forza, più schiacciante dei generi e delle influenze.

Un cantautore 2.0, con l’urgenza di raccontarsi e raccontare, e una forza creativa trascinante.

Attualmente registrandosi sul sito ufficiale dell’artista http://www.parix.it, registrandosi è possibile scaricare il suo ultimo EP

bgparix

La sua storia parte da lontano. Già all’età di 7 anni abbandona i videogiochi attratto dalla tastiera che il padre aveva messo in salotto: di buona lena ma con mani ancora piccole e rigorosamente da autodidatta, inizia a scoprire il mondo della musica accorgendosi immediatamente di esservi legato a doppio filo. A 11 anni riceve in regalo la sua prima chitarra, e a 14 inizia a suonare la batteria in una rock band, diventando contemporaneamente chitarrista e cantante di un’altra e cominciando così ad esplorare la propria naturale poliedricità, nei generi e negli strumenti. Poi, di colpo, si rende conto di voler continuare da solo: a 20 anni molla tutto per trasferirsi a Londra. Profondamente influenzato dal mood della città, inizia un lungo percorso che lo porta a lavorare come una “one man band” e a comporre i primi brani, tutti cantati in Inglese. L’amore per la musica hard rock e new metal si mescola fin da subito alle influenze dell’hip-hop italiano: decide perciò di provare a cantare anche nella sua lingua madre, mescolando il suo timbro così naturalmente pop, a sfumature più r’n’b e a metriche mutuate dal rap. Di ritorno in Italia, ecco il fatidico incontro con il produttore Shablo, che per Parix diventa una tappa fondamentale: Shablo gli propone di “rivisitare” in Italiano i brani in inglese aggiungendovi il proprio tocco magico, che apre il mondo musicale di Parix – radicato nel songwriting pop rock – a orizzonti elettronici e urban più contemporanei. L’alchimia tra i due è immediata e i brani per l’album di debutto di Parix iniziano a prendere forma.

di Giovanni Pirri

Sito ufficiale: www.parix.it
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Parix/111821345587101
Twitter: www.twitter.com/parixparix
Instagram: http://instagram.com/parixparix#
Flickr: http://www.flickr.com/photos/97122558@N08

Tag:, , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: