Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

7novembre-2-1024x631

Fratelli, a un tempo stesso,
Amore e Morte ingenerò la sorte.”
[da Amore e Morte di Giacomo Leopardi]

Venerdì 7 novembre 2014 alle ore 21:00 presso il Teatro Arciliuto in Roma un grande e  atteso ritorno con un progetto che segna l’inizio di nuove parole battute dal tempo.

Il cantautore Orlando Andreucci (chitarra e voce), accompagnato da Primiano Di Biase (piano e fisa ) e da Simone Federicuccio Talone (percussioni), presenta lo spettacolo “la vita la morte l’amore la sorte”.

Nato dopo una lunga gestazione l’appuntamento del 7 novembre anticipa l’uscita nel mese di Gennaio 2014 del nuovo lavoro di Orlando Andreucci.

Consapevole che il tempo della vita e dell’amore è precario e fuggevole, al poeta spetta il compito di avvertire il fascino di questi beni, ma al tempo stesso di essere consapevole della loro nullità nella prospettiva della morte e della sua sorte”.

Ad affermarlo è Orlando Andreucci il quale parlando di questo suo nuovo progetto aggiunge: “Da sempre la vita con la forza sua insopprimibile, motivo di diletto ma anche di dolore, combatte la sua battaglia più grande alla ricerca dell’amore che può nascere come reazione alla conflittualità che è propria della sua stessa natura. Conflittualità accentuata dalla casualità che invece è propria della sorte.”

Il cd nasce come inno a questi anni duri attraversati a denti stretti” –  aggiunge infine  il cantautore – “anni pur sempre legati alla speranza dei cambiamenti.”

Orlando Andreucci consapevole che sia gli onori che gli errori e gli allori fanno parte del lungo  cammino che accomuna gli uni agli altri, in una delle canzoni che fanno propria l’anima ed il cuore del suo nuovo lavoro, recita una frase emblematica:  “Cammino e il tempo mi prende la mano Senza domande mi porta lontano. Dove la notte aspetta il ritorno della certezza del nuovo giorno “

10723565_348647818633273_228023396_n

Appuntamento, quindi il 7 novembre al Teatro Arciliuto

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)

Tel. +39 06 6879419

Per informazioni, prenotazioni scrivete a
info@arciliuto.it

———–

Orlando Andreucci

Nasce a Roma il 07 giugno 1947. Artisticamente a 45 anni, e quasi per gioco. La sua voce, dal timbro profondo ed accogliente, si identifica nel tempo che trascorre, e le parole sono tracce di passi che, come in un rewind, possono appartenere a tutti. Con disarmante semplicità, e notevole efficacia, riesce ad armonizzare i generi più svariati, senza temere che essi possano tra loro contraddirsi. Ecco, allora, ritmi brasiliani (con un ammiccare per nulla timido a Jobim) viaggiare in compagnia della migliore tradizione melodica ed a tratti anche lirica italiana, e reintegrandola con i mondi ritmici che l’hanno sempre affascinato, come il jazz e la bossa nova, ritroviamo ad attestare una D.O.C. sulla sua musica regalandoci CD d’Autore (FATTI E PAROLE – FUORI ORARIO – ISTINTO DI CONSERVAZIONE – INUSITATO)

L’esperienza artistica di Orlando Andreucci ci conduce per mano verso la semplicità, la delicatezza del tatto e la parola sempre dentro le righe. C’è chi dice che scriva poesia in musica, ed allora se così fosse sarebbe tosto farsi comprendere oggi, oggi che nessuno vuole ascoltare né ascoltarsi, ma l’Andreucci è ancora più duro perché è un “puro” (cit. Giancarlo Mei) e va avanti convinto che il mondo può cambiare.
http://www.orlandoandreucci.com/

Primiano Di Biase

Pianista, fisarmonicista, arrangiatore, scrive e insegna musica. Tastierista dei DIRE STRAITS LEGENDS nelle tournée italiane.  Lo abbiamo visto su rai3 in  “Le mie Canzoni altrui” lo spettacolo di Neri Marcorè. Tastierista del musical “THE FULL MONTY” diretto dal M° Fabrizio Cardosa (regia di Gigi Proietti).  Con gli STONFISS (gruppo demenziale capeggiato dal comico Simone Tuttobene) è una presenza stabile della manifestazione ROMA ESTATE al Foro Italico con il progetto comico – musicale “Prendi la Parallela” ; partecipa a “ FACCIA da COMICO”, manifestazione promossa dal teatro Jovinelli e S. Dandini.  Insieme al sassofonista Luca Rizzo fonda il gruppo “I CAROSONI” (omaggio a R. Carosone) Collabora con RICHARD BENNET, CHRIS WHITE e il chitarrista STEVE PHILLIPS, collaboratori di MARK KNOPFLER. Direttore musicale, arrangiatore, pianista e fisarmonicista nel musical JAZZ AMORE di Francesco Pascarito. Registra il singolo per Manuela Zanier “L’Edera”. Registra i dischi con Orlando Andreucci  “ISTINTO DI CONSERVAZIONE” e “INUSITATO” Collabora con il chitarrista Pino Iodice con il quale arrangia e registra il disco Je T’aime di Vincenzo Bocciarelli e Eva Lopez. Arrangia e registra “Jazz amore” di Francesco Pascarito. Fonda con Alessandro Contini, Pino Iodice, Luca Rizzo e Pietro Fumagalli i “RADIOCLUB”. Collabora con Daniele VIT , Massimo D’AVOLA, i BAH BOH MAH, Fabiana Conti, Fiammetta Wang, M. Supnick, Giuseppe ”spedino” Moffa, Majaria Trio , Marco Stabile, Marcello Sirignano, Michele Amadori, Vittorio Matteucci, Graziano Galatone, Phil Palmer, Alan Clark, Mel Collins, Jack Sonni.

Simone Federicuccio Talone
Corista, Batterista, Percussionista e Arrangiatore. Lo abbiamo visto su rai3 in  “Le mie Canzoni altrui” lo spettacolo che Neri Marcorè, chitarra alla mano, ha presentato al numerosissimo pubblico del Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme, lo scorso 31 Maggio. I suoi generi musicali preferiti sono: Dance commercial, Disco music, Lounge, House music, Acid house, Drum’n’bass, R&B, Funk, Acid jazz, Country blues, Jazz funk, Jazz fusion, Latin jazz, Swing, Rhytm & Blues, Gospel, Blues Rock, Hard rock, Pop rock, Rock and roll, Rock anni 70, Rock anni 80, Rock anni 90, Pop latino, Brit pop, Dance pop, Europop, Musica Beat, Musica leggera, New Wave, Pop classica, Caraibico, Cubana, Latino Americana, Salsa, Tango, Musica sinfonica, Opera lirica, Celtica, Country, Country rock, Folk rock, Musica folk, Canto popolare, Musica irlandese, Musica africana, Patchanka, World music, Ambient, Chill out, Samba, Lounge, Blues, Indie Rock, Liscio

 

Tag:, , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: