Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

azienda(@BorgheseAle)

DA VENERDI’ 12 GIUGNO LA SUA CUCINA LIVE A MILANO  NEL TEMPORARY RESTAURANT DELL’ENTERPRISE HOTEL  “ALESSANDRO BORGHESE IL LUSSO DELLA SEMPLICITÀ” e A PARTIRE DA LUGLIO LE SUE 200 RICETTE DI CUCINA ITALIANA A RITMO DI MUSICA ARRIVANO IN TV: OGNI GIORNO UNA RICETTA SU SKY UNO HD E SU SKY ON DEMAND. POI ANCHE SU YAHOO.IT E RDS.IT/lifestyle

Lo chef rock’n’social della tv italiana si cimenterà in una sfida ambiziosa e innovativa: Alessandro Borghese Kitchen Sound,questo il titolo dell’idea “multitasking” che abbatte le barriere tra live restaurant, tv e online, coinvolgerà dal vivo il pubblico con un innovativo temporary restaurant e sarà anche un nuovo programma per la tv e l’online, ideato e prodotto da Level33 e AB Normal, con il patrocinio di Expo e la playlist 100% grandi successi RDS.

Un’inedita avventura enogastronomica che prende il via venerdì 12 giugno con l’inaugurazione del temporary restaurant “Alessandro Borghese Il lusso della semplicità”, situato all’interno dell’Enterprise Hotel di Milano (C.so Sempione 91), che occupa un esclusivo dehor dall’atmosfera informale.

Menu sempre diversi, rinnovati ogni settimana per un’esperienza gastronomica unica e creati con la selezione di 200 ricette diverse: le stesse che Alessandro Borghese cucinerà in video in sei minuti, mescolando buona tavola e buona musica, in onda in TV ogni giorno su Sky Uno HD da lunedì 20 luglio all’ora di pranzo e raccolte in un menu completo su Sky On Demand, per gli abbonati Sky con decoder connesso a internet. Una settimana dopo il programma sarà disponibile anche sul WEB su yahoo.it e rds.it. Le ricette saranno raccolte in menu completo proprio  su Sky On Demand

Inoltre, per la prima volta in un locale d’alta cucina, sarà possibile trovare un menu gourmet pensato esclusivamente per i bambini.

Cucinare è un atto d’amore” è da sempre la filosofia di chef Alessandro Borghese. La sua cucina, inventiva e generosa, coniuga l’attenzione meticolosa per materie prime di qualità alla raffinata semplicità nella preparazione delle sue creazioni, e soddisfa con gusto i palati di chi ama le cose ricercate ma non vuole rinunciare alla tradizione. Il lusso della semplicità è la definizione che meglio descrive la sua cucina e, non a caso, rappresenta anche il nome della sua azienda di catering’n’banqueting e food consulting.

Alessandro Borghese Il lusso della semplicità” diventerà dunque una videoenciclopedia quotidiana di ricette italiane preparate con estro da Chef Alessandro Borghese. Divertente e professionale, lo chef ci accompagna, puntata dopo puntata, nella realizzazione delle ricette, in un ritmo da videoclip con la sua playlist musicale scelta in collaborazione con la selezione 100% grandi successi RDS. Il sound guiderà il pubblico in un’esperienza unica, che abbina la percezione del gusto e olfattiva a quella uditiva, in un percorso multi-sensoriale, capace di esaltare i piatti e il loro ricordo. Secondo una ricerca condotta da Charles Spence, professore di psicologia sperimentale all’Universitàdi Oxford, infatti, la percezione del gusto del cibo può cambiare a seconda della musica che si ascolta. Ad esempio, la percezione del salato viene accentuata dai toni alti, mentre quelli bassi aumentano la percezione del dolce.

E in chiusura di puntata, ognuna delle 200 ricette sarà arricchita nella sigla finale dal genio di un rapper misterioso che proporrà in 40 secondi la sua inedita versione rap di ciascuna delle 200 ricette.

Inoltre Alessandro Borghese Kitchen Sound sarà il programma per scoprire qualche “trucco” da chef: errori da evitare in cucina e consigli utili per rendere un piatto unico.

Alessandro Borghese Il lusso della semplicità

E’ il nome del temporary restaurant di Alessandro Borghese e propone menu diversi di settimana in settimana con il talento e la creatività dello chef: qui sarà possibile degustare dai classici tonnarelli cacio e pepe, allo scampo scottato con vignarola e caramello di porchetta, alla mousse di ciccolato amaro e carote fritte con besciamela di vaniglia, agli spaghetti alla moda di Nerano con provolone del monaco semistagionato, zucchine e basilico fresco. Il lusso della semplicità sarà aperto fino a fine luglio presso l’Enterprise Hotel in Corso Sempione 91 a Milano.

Video, ricette e menu del temporary su Yahoo

Su Yahoo ci sarà un sito dedicato ad Alessandro Borghese Kitchen Sound che oltre a mettere a disposizione degli utenti i video delle puntate della trasmissione, includerà tutte le ricette dello chef e il menu del giorno.

melograno-sito

Alessandro Borghese, chef eclettico e innovativo, omaggia la cucina italiana con la sua filosofia del “lusso della semplicità”.

Dopo il diploma all’American Overseas School di Roma, si è imbarcato per tre anni sulle navi da crociera; curioso di esplorare nuove frontiere gastronomiche, le sue esperienze culinarie continuano a New York, SanFrancisco, Parigi, Copenaghen, Roma, Perugia. Milano, dove ha sede la sua società di catering e food consulting “Alessandro Borghese – Il lusso della semplicità”, attiva nel mondo della ristorazione per eventi privati, pubblici e aziendali.

Talento e professionalità sono qualità costanti nella preparazione del banchetto per un ricevimento taylor made, di una cena privata, alla creazione di un panino gourmet per una nota azienda italiana, nella consulenza per nuovi progetti ristorativi, nella creazione dei menu per occasioni uniche.

La sua cucina, inventiva e generosa, soddisfa con gusto i palati di chi ama le cose ricercate, ma non vuole rinunciare alla tradizione e coniuga il gusto di materie prime di qualità alla raffinata semplicità nella preparazione delle sue creazioni.

Nato a San Francisco, promotore della cucina in televisione; lo chef rock’n’social è uno dei tre giudici dell’edizione italiana di Junior MasterChef; conduce “Alessandro Borghese 4 ristoranti” su SkyUno. I suoi programmi di cucina di cui è anche autore, sono trasmessi in Italia e all’estero.

Per informazioni: alessandroborghese.com

Per info e prenotazioni: cena daborghese@yahoo.it – 348 0080012 (Simona Alletto, responsabile “AB Il lusso della semplicità”)

Tag:, , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: