Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

Foto di gruppo  City Angels Natale 2014

Il premio “Angelo dell’anno” a tre volontari di Brescia

Nel corso del raduno annuale dei City Angels a Rimini sono stati assegnati i riconoscimenti per i volontari più meritevoli, che nel corso del 2015 si sono maggiormente distinti per il loro impegno e per avere fatto qualcosa di straordinario.
Le sezioni dei City Angels sono 17 in tutta Italia. Il premio “Sezione dell’anno” è andato a Milano, città dove gli Angels sono particolarmente attivi sul fronte dell’accoglienza e dell’assistenza a senzatetto e profughi. Quest’anno sono arrivati ad ospitarne oltre 200 al giorno nelle loro strutture.

Il premio “Angelo dell’anno” è andato a tre volontari di Brescia – il Coordinatore Diego de Franceschi insieme a Guido Garbellini e Giuliano Pizio – che lo scorso luglio alle tre di notte, al termine del servizio richiesto dal Comune nella zona della Movida, si sono ritrovati circondati da una quindicina di giovani ubriachi e aggressivi. I tre hanno avuto il sangue freddo necessario per allontanarsi senza che nessuno si facesse male e hanno prontamente chiamato le forze dell’ordine, che hanno identificato i balordi.

Il premio “Basco d’oro” è andato a Sergio Mariotti, Coordinatore della sezione di Cagliari, che nel corso del 2015 ha avuto una crescita importante: da 12 a 23 volontari.

I City Angels sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, docente universitario di Motivazione e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva utilizzata dagli stessi Angels. “Molti volontari avrebbero meritato un riconoscimento, ma quelli che sono stati premiati hanno fatto ancora più degli altri, e la loro opera serve da esempio positivo per tutti” afferma Furlan.

www.cityangels.it

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: