Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

raphaelgualazzi_FF02_m(1)@RAPHAELGUALAZZI

Tra sperimentazione ed estro creativo 12 inediti, 12 storie musicali
Duetto con Malika Ayane in “Buena fortuna”
Packaging del CD in 3D che diventa un modellino di pianoforte

Il travolgente estro musicale di Raphael Gualazzi torna sulla scena discografica il prossimo 23 settembre con “Love Life Peace“, tre parole attuali e di speranza che danno il titolo al suo terzo album di inediti in uscita su etichetta Sugar. Al centro di tutto, l’eclettismo di un artista che ha sempre amato giocare e sperimentare con le note, curando personalmente testi, musiche e arrangiamenti.

Anticipato dal successo del singolo “L’estate di John Wayne“, brano che ha raggiunto la vetta dell’airplay radiofonico italiano, della rotazione video e sempre in top 10 nella classifica digitale, “Love Life Peace” attraversa sorprendentemente generi e stili differenti, percorrendo le strade dell’R’n’B, del Jazz, del Pop, del Pop-Rock, del Funk, del British Soul.

Tra italiano e inglese, pescando nella storia musicale degli anni ’60, ’70 e ’80, Gualazzi shakera echi e suoni e compone 12 inediti che sono anche 12 storie musicali e di attualità, tra ricerca sonora e genio creativo. Dentro c’è la storia del jazz tra tradizione siciliana e leggende di New Orleans (“Mondello beach”), il tema della solitudine scandito da un pop-soul britannico dei primi anni ’70 (“All Alone”), preziose ballate che esplodono tra archi e cori (“Say I do”, “Splende il mattino”), ma anche il frenetismo del consumismo (“Lotta things”). E ancora, ispirazioni musicali alla Ennio Morricone, Leonard Cohen e Tom Waits (“Quel che sai di me”), il racconto dell’adolescenza descritto attraverso il groove, suoni vintage analogici e melismi iperbolici (“Right to the dawn”). Non manca l’incalzare del pianoforte (“Figli del Vento”), così come reminiscenze soul e R’n’B (“Love Life Peace and You”), e il divertissement musicale (“L’estate di John Wayne”) tempestato di reminiscenze funk e disco anni ’80 (“Disco Ball”).

Il duetto con Malika Ayane rende ancora più magiche le melodie latine di “Buena Fortuna“, brano scritto da Raphael con Pacifico e Matteo Buzzanca, mentre la tracklist si arricchisce della bonus track “Pinzipo“, firmata insieme a Paolo Buonvino per la famosa serie tv “Tutto può succedere”.

Love Life Peace” esce nella versione cd e doppio vinile. Il packaging del CD è in 3D con la custodia che riproduce un pianoforte componibile come un puzzle tridimensionale. Tutte le copie fisiche, in cd e doppio vinile, disponibili su musicfirst.it, sono tutte autografate dall’artista.

L’album è prodotto e arrangiato da Matteo Buzzanca.

Annunci

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: