Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

eurovision-contest-BLOG@eurovisionrai @EurovisionJr @RaiGulp

La Rai con Fiamma Boccia rappresenta l’Italia
In onda domenica 20 novembre, alle ore 15.55, su RAI GULP 

Domenica 20 novembre, alle ore 15.55, su Rai Gulp andrà in onda lo Junior Eurovision Song Contest 2016, la più importante competizione europea dedicata ai giovani artisti di tutta Europa. La Rai torna a partecipare e a rappresentare l’Italia con la giovane Fiamma Boccia.

L’evento è in programma al Mediterranean Conference Centre a La Valletta (Malta). La diretta della manifestazione sarà seguita anche quest’anno da Rai Gulp, con il commento dallo studio speciale allestito a Roma a cura di Laura Carusino e Simone Lijoi, volti noti delle trasmissioni in onda su Rai YoYo e Rai Gulp, con la partecipazione di Michele Bertocchi, che interagirà con il pubblico a casa attraverso i social network del canale (Twitter @RaiGulp e Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp) attraverso l’hashtag #JESC2016

Fiamma Boccia, interpreterà il brano “Cara Mamma (Dear Mom)”, firmato dall’Antoniano di Bologna (Testo: F. Boccia – M. Iardella – F. Spadoni – Musica: M. Iardella – A. Ghironi – F. Spadoni). La canzone racconta l’amore più indissolubile al mondo, affrontando il delicato quanto attuale tema della migrazione e delle difficili situazioni che molti sono costretti a vivere allontanandosi dal proprio paese di origine e dai propri cari.

Alla manifestazione partecipano i giovani cantanti di 17 nazioni. Oltre all’Italia, infatti, ci sono Irlanda, Armenia, Albania, Russia, Malta, Bulgaria, Macedonia, Polonia, Bielorussia, Ucraina, Serbia, Israele, Australia, Paesi Bassi, Cipro e Georgia. A votare le canzoni in gara saranno delle giurie, presenti in ogni nazione, formate per metà da bambini e per metà da esperti del settore.

La Rai aveva vinto proprio a Malta nel 2014 con Vincenzo Cantiello, alla sua prima partecipazione nella manifestazione, mentre lo scorso anno in Bulgaria aveva partecipato con le gemelle Chiara e Martina Scarpari.

Originaria di Firenze, Fiamma Boccia (12 anni) aveva fatto conoscere la sua dolce voce già nel 2013 partecipando alla 56ª edizione dello Zecchino d’Oro con il brano che quell’anno giunse al secondo posto, “Ninnaneve.

La tematica di “Cara Mamma (Dear Mom)” è in linea con quella lanciata dal Junior Eurovision Song Contest 2016: “EMBRACE”, slogan che accompagna questa quattordicesima edizione che si ispira proprio ai valori primari dello Junior Eurovision Song Contest che sono Unione, Diversità, Creatività e Rispetto.

Annunci

Tag:, , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: