Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

img_49821222_549

Con “La Rivincita degli Ultimi” la band Dinastia E Gli Ultimi ripercorre gli ultimi due anni di carriera e attività musicale che hanno portato Maurizio Musumeci (“Dinastia”, autore e compositore), Antonino Mirenda (chitarra e compositore) e Lorenzo Accetta (batteria e compositore) a rivelarsi come una delle realtà più energiche del panorama rap/cantautorato siciliano.

Ne “La Rivincita degli Ultimi” si ripercorre un cammino fresco e giovanile, dove si incontrano e si scontrano i temi più vicini alle nuove generazioni, ma anche alle più vecchie. In questo abbraccio generazionale, si trovano brani piuttosto sbarazzini, come “Friendzone” o “30 anni (feat. Gio Boscaglia)”, ma anche pezzi molto impegnativi, come “Chi Gliel’Ha Fatto Fare”. Il pezzo affronta la mafia di petto, senza celare la testa sotto a un tappeto di omertà, e con un’intensa componente emotiva che rapisce sin dal primo istante. Dinastia E Gli Ultimi combattono, infatti, la mafia con le rime. Con la loro musica coinvolgente e ricca di passione, riescono a lanciare messaggi importanti anche ai più giovani, rapendoli in bellissimi riff carichi d’intensità e rime che scuotono la coscienza e fanno pensare.

Dalla Nazionale Cantanti nell’edizione 2012, che li porta a suonare a Palermo di fronte a migliaia di ragazzi, Dinastia E Gli Ultimi finiscono, nel 2016, sul Palco di Sanremo Giovani con la loro “Canzone Claudia”, prima in classifica nel periodo giugno-agosto tra le canzoni di artisti emergenti più trasmesse nelle emittenti radio. Nel 2015, Dinastia finisce a The Voice of Italy, dove ha modo di entrare a far parte del team di J-Ax, suo vocal coach. Con “Chi Gliel’ha Fatto Fare” la band vince il premio Musica Contro le Mafie, spingendo un giovane imprenditore a denunciare il pizzo. La band si esibisce con J-Ax & Fedez in occasione del tour “Comunisti con Rolex”, al quale partecipano come band di apertura.

Quando rap, rock e hip-hop si incontrano per dare potenza a un messaggio che non ci si deve mai stancare di urlare a pieni polmoni, nascono lavori genuini ed emozionanti come “La Rivincita degli Ultimi”. Un percorso in dieci tracce nella storia di chi vede il mondo dalla propria gioventù e che sa di poterlo cambiare solo agendo.

Annunci

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: