Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

39b0d5a8-ba5b-4d09-b9d1-441d5795e133

25306bb4-6d2b-490c-87af-2c73de4eb64b

@ivan_talarico #Pantagruel @Radio3tweet

Il 4 agosto dalle 15 alle 18 su Radio3 per “Pantagruel” e alle 21.45 dal vivo ai Giardini di Castel Sant’Angelo per “Letture d’estate”*.

Sente di essere rimasto da solo, in questa Roma estiva. Con Ivan solo un pianoforte, con la coda tra le gambe e una chitarra. Aspettando qualcuno che lo raggiunga. Questo è il singolare invito di un artista a tutto tondo che sogna di rimanere tale per vari motivi… il primo? A che serve morire quadrati? Inoltre restando  tondi, si ha la possibilità di circolare meglio. L’invenzione della ruota docet.

Del resto Ivan Talarico ha i numeri per soddisfare ogni aspettativa che ha di sé e ha formato nel tempo. Scritto dopo scritto, canzone dopo canzone. Poesia dopo poesia.

Tra il 2005 e il 2015 ha portato avanti la compagnia teatrale DoppioSenso Unico con Luca Ruocco, nata nel 1999, mettendo in scena 5 spettacoli.

Ha collaborato con lo scrittore Claudio Morici.Nel 2014 la casa editrice Gorilla Sapiens ha pubblicato il suo primo libro di poesie “Ogni giorno di felicità è una poesia che muore”.  Nel 2015 ha vinto il premio per il miglior testo a Musicultura con la canzone “Carote d’amore”.
Nel 2016 è stato ospite al Premio Tenco ed è uscito  il suo secondo libro di poesie “Non spiegatemi le poesie che devono restare piegate”. Ha partecipato inoltre al progetto “PER CHI SUONA LA CAMPANA?”   che nello stesso anno lo ha portato ad esibirsi sul placo dell’AUDITORIUM Parco della Musica per celebrare il ricordo di Giancarlo Cesaroni, fondatore del mitico FOLKSTUDIO.

Nel 2018 ha inaugurato al Teatro Vascello di Roma la rassegna “Filetti di sgombro” prodotta da 369gradi e ideata insieme agli artisti di SGOMBRO, il varietà del Nuovo Cinema Palazzo che riunisce la nuova scena comica e artistica romana. In quella occasione il cantautore e poeta Ivan Talarico  ha presentato il concerto spettacolo “Il mio occhio destro ha un aspetto sinistro”, accompagnato da Paolo Mazziotti (basso e percussioni).

Ivan Talarico il 4 agosto prenderà parte  alla Rassegna Letture d’Estate lungo il Fiume e tra gli alberi nei Giardini di Castel Sant’Angelo, storica manifestazione realizzata dalla Federazione Italiana Invito alla Lettura tra le più longeve e amate nella Capitale, che dal 1986 promuove i libri e la lettura.

Segui e condividi l’evento su FACEBOOK

Annunci

Tag:, , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: