Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

Joan_Baez_b

@joancbaez #attraversofestival

È SOLD OUT il concerto di Joan Baez – cantautrice, compositrice ma anche attivista statunitense – che ci sarà questo giovedì 9 agosto, alle ore 21.00, nel Cortile dell’Agenzia di Pollenzo (Cn).

Nell’anno che celebra il cinquantenario di una delle stagioni più affascinanti e tumultuose del nostro passato recente, il mitico ’68Attraverso Festival ha il piacere di ospitare la quarta data del tour della leggenda della canzone americana nota, oltre che per il suo stile vocale (non a caso la soprannominarono “l’usignolo di Woodstock”), anche per il suo forte impegno nei diritti civili.

Poco dopo la sua entrata nella Rock & Roll Hall Of Fame nell’aprile 2017, Joan Baez ha annunciato:«non vedo l’ora di essere in tour con un bellissimo nuovo album di cui sono davvero orgogliosa. Accolgo con piacere l’opportunità di condividere questa nuova emozione con i miei fan storici ed il pubblico in tutto il mondo».

Un tour “dell’addio”, quindi, ed un nuovo disco che arriva a dieci anni di distanza dall’ultima produzione discografica. Whistle Down The Wind” (disponibile dal 2 marzo), è stato registrato in soli dieci giorni a Los Angeles ed è stato prodotto da Joe Henry con interpretazioni di brani scritti da Tom Waits, Josh Ritter, Anohni, Joe Henry, Eliza Gilkyson, Mary Chapin Carpenter, Tim Eriksen.

Joan Baez ha cantato tutto questo, in più di mezzo secolo di musica, divenendo non solo la voce femminile più celebre ed impegnata degli anni ’60, ma anche il simbolo di un’intera generazione. Una vita nella musica e nella storia. Ha marciato in prima linea nel movimento per i diritti civili con Martin Luther King, ha illuminato i riflettori sul movimento della parola libera, è scesa in campo con Cesar Chavez, ha organizzato la resistenza alla guerra del Vietnam, ha sostenuto le Dixie Chicks per il loro coraggio di protestare contro la guerra in Iraq, è salita sul palco con il vecchio amico Nelson Mandelaall’Hyde Park di Londra mentre il mondo festeggiava il suo 90esimo compleanno e, più recentemente, ha protestato per la costruzione in Dakota dell’oleodotto nella riseva Sioux di Standing Rock.

In Piemonte, nelle terre di mezzo delle LangheRoeroMonferrato, Basso Piemonte e Appennino Piemontese inizia un cammino che passa attraverso ventuno paesi e tre province nella cornice di un solo grande festival che si conferma anfitrione di un’esperienza unica tra paesaggio e spettacolo. Saranno protagoniste le ricchezze paesaggistiche e la cultura storica e sociale dei territori che ospitano la rassegna dove ogni appuntamento è stato pensato in armonia con il contesto che lo ospita.

La rassegna si svilupperà in due tempi: il primo, dal 27 luglio al 9 agosto, come assaggio culturale dei territori al centro del festival, mentre, dal 24 agosto al 9 settembre, si avvieranno i percorsi legati alla storia e alle caratteristiche del Piemonte meridionale.

Eventi, persone, arte in luoghi con una storia e un carattere proprio: dal Parco Naturale Capanne di Marcarolo a Bosio (Al), che farà da scenario all’incontro con Maurizio Carucci (Ex-Otago), allaResidenza Reale Unesco dell’Agenzia di Pollenzo a Bra (Cn), scenografia del concerto di Joan Baez passando per il centro storico di Novello (Cn) dove, in occasione dei quarant’anni della legge Basaglia, si avvicenderanno Paolo Crepet, Giovanni Nuti e Willie Peyote.

Ecco tutti gli appuntamenti finora confermati:

ATTRAVERSO FESTIVAL

24 agosto-9 settembre

Primo tempo

5 agosto – MAURIZIO CARUCCI – Bosio (Al), Parco Naturale Capanne di Marcarolo

9 agosto – JOAN BAEZ – Pollenzo/Bra (Cn), Residenza Reale Unesco dell’Agenzia di Pollenzo

Secondo tempo

24 agosto – STEVE DELLA CASA ed EFISIO MULAS – Grinzane Cavour (Cn), Castello di Cavour

24 agosto – RINO GAETANO BAND – Ovada (Al), Scuola di musica “Antonio Rebora”

25 agosto – Quando la banda passò con FUNK OFF, BANDAKADABRA e BANDA MUNICIPALE – Ovada (Al), centro storico

26 agosto – TEATRO DELLE ARIETTE – Calamandrana Alta (Al)

26 agosto – FESTIVAL DELLA FELICITÀ con RINO GAETANO BAND – Monticello (Cn), Borgo

30 agosto – BEPPE e FRANCESCO TOSCO – Castelnuovo Calcea (At), Cantina Michele Chiarlo

31 agosto – FELICE REGGIO e GIORGIO LI CALZI presentano Chet Backer, una vita al limite, nei 30 anni dalla morte– Canelli (At), Cortile dell’Enoteca

1 settembre – PAOLO CREPET, GIOVANNI NUTI, WILLIE PEYOTE – Novello (Cn), centro storico

1 settembre – NERI MARCORÉ – Serravalle Scrivia (Al), Area Archeologica di Libarna

2 settembre – NERI MARCORÈ – Monforte d’Alba (Cn), Auditorium Horszowski

4 settembre – ALESSANDRO BARBERO – Casaleggio Boiro (Al), Castello 

5 settembre – incontro con OSCAR FARINETTI – Nizza Monferrato (At), Palazzo Crova

6 settembre – GIOVANNI LINDO FERRETTI – Alba (Cn), Teatro Sociale “G. Busca”

6 settembre – incontro con ERMAL META – Nizza Monferrato (At), P.zza Martiri di Alessandria

7 settembre – DON LUIGI CIOTTI – La Morra (Cn), Chiesa di San Sebastiano

7 settembre – incontro con MASSIMO GRAMELLINI – Nizza M.to (At), P.zza Martiri di Alessandria

8 settembre – GIUSEPPE CEDERNA – Parodi Ligure (Al), Ex Abbazia di San Remigio

8 settembre – FESTA DELLA VENDEMMIA con The Bluebeaters e altre sorprese – Serralunga d’Alba (Cn), Tenuta di Fontanafredda

9 settembre – SECONDO STUDIO HAPPY HOUR con Silvia Gallerano e Stefano Cenci – Alba (Cn), Teatro Sociale “G. Busca”

www.attraversofestival.it
https://www.facebook.com/ATTRAVERSOFESTIVAL/ 

Annunci

Tag:, , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: