Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

@Carmenconsoli

Un inizio d’anno niente male per Carmen Consoli che ha stregato la platea del Circo Massimo, nella notte di San Silvestro, con un medley di canzoni sigificative estratte del suo repertorio.
L’opportunità per lanciare un augurio ispirato alla ricerca della bellezza che troppe volte si nasconde e per tale ragione non bisogna mai smettere di cercarla e concludere un anno impegnativo.

A novembre il suo “eco delle sirene” tour ha toccato  città importanti come l’Havana, Santiago del Chile, New York, Boston, Miami, Los Angeles e San Francisco.

Definita dal New York Times “Magnifica combinazione tra una rocker e un’intellettuale…una voce piena di dolore, compassione e forza”, e descritta così dal New Yorker “Ha una voce bellissima e canzoni appassionate che non hanno bisogno di traduzioni”, Carmen Consoli, chitarra, tacchi a spillo, verve di performer grintosa e passionale e indiscusso punto di riferimento della musica italiana al femminile, è tornata  così  a calcare i palcoscenici di tutto il mondo.

Come in “Eco di Sirene” Carmen Consoli è salita sul palco del Circo Massimo in punta di plettro accompagnata da chitarra, basso e batteria.

Un live coinvolgente, che con il suono caldo della sua voce ha scaldato il gelo di Roma.

Apprezzata a livello internazionale, Carmen Consoli ha una carriera costellata di primati: è stata la prima artista italiana a calcare il palco dello Stadio Olimpico di Roma, l’unica italiana a partecipare in Etiopia alle celebrazioni dell’anniversario della scomparsa di Bob Marley, si è esibita come headliner a Central Park, ha segnato 3 sold out di fila a New York, ha fondato una sua etichetta, ha portato nelle sue canzoni anche l’arabo e il francese, è stata la prima donna nella lunga storia del prestigioso Club Tenco a vincere la Targa Tenco come Miglior Album dell’anno con “Elettra”, è stata nominata Goodwill Ambassador dell’Unicef, ha vinto il premio Amnesty Italia per “Mio zio”, è stata la prima donna a ricoprire il ruolo di Maestro Concertatore nel grande evento live “La Notte della Taranta”.

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: