Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

#MatteoFaustini #Sanremo2020 #festivaldisanremo #Nelbeneenelmale

Matteo Faustini porta in gara a Sanremo 2020 una canzone che diventa invito. Nel bene e nel male porta al centro il tema dell’ascolto…  di ciò che si prova dentro quando con gli occhi si osserva il mondo. Ma nel bene e nel male è anche un invito ad amare nel bene ma, soprattutto, nel male perché “quando si accetta e si perdona il male, dentro si trova il bene“.

Un tema comune a tanti che parte da un bisogno introspettivo e sogna di essere contagio

Lo stesso Matteo afferma che “Gli occhi parlano prima della bocca, trovate degli occhi pieni di parole e abitateli“.

La canzone è piaciuta così tanto agli addetti ai lavori che si è distinta fra i candidati al Premio Lunezia su indicazione della sua Presidente la Dott.ssa Loredana D’Anghera (Dir. Artistico Lunezia Nuove Proposte) che ci ha tenuto a dire  «Nel brano di Faustini l’alternanza con il recitato è in equilibrio con il crescendo della canzone. Uno stile di scrittura e interpretazione che evoca il passato e che per fortuna qualcuno non ha dimenticato».

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: