Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

#raidocumentari #dante #trilogia #divinacommedia

Rai Documentari presenta la trilogia “Dante”: un racconto del sommo poeta attraverso i tre capitoli della Divina Commedia: Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Una coproduzione Rai Documentari con l’americana PBS per esplorare la vita e la grandezza di Dante e l’influenza della Divina Commedia nel mondo.

In onda su Rai Due il 17, 24 settembre e 1° ottobre alle 23:00

Rai Documentari continua a celebrare Dante Alighieri a 700 anni dalla morte, con la trilogia “Dante”, l’ambizioso progetto internazionale – a cui Rai Documentari ha collaborato con l’americana PBS – di realizzare il racconto più completo di Dante attraverso i tre capitoli della Divina Commedia: Inferno, Purgatorio e Paradiso. La serie, diretta dal pluripremiato Ric Burns e scritta con lo studioso italiano Riccardo Bruscagli, racconta la vita del sommo poeta fiorentino, la creazione e l’eredità del suo capolavoro, la Divina Commedia – indiscutibilmente uno dei più grandi successi artistici nella storia della letteratura, paragonabile per potenza e portata solo ai successi di Omero e Shakespeare.

La docuserie esplora sia il Dante poeta che il Dante pellegrino, mentre attraversa letteralmente le realtà della vita e figurativamente i regni dell’aldilà nelle pagine di quella che lui chiamava, semplicemente, la Commedia. L’obiettivo è rendere questo complicato capolavoro – composto in terza rima, una forma creata da Dante stesso – accessibile a un pubblico ampio e diversificato, grazie a un’ampia raccolta di opinioni di esperti di tutto il mondo. Studiosi dall’America alla Francia, dal Giappone all’Australia rivelano l’esistenza di un’importante rete di dantisti appassionati, veicolo della cultura italiana nel mondo: Teodolinda Barolini, Elena Lombardi, Heather Webb, Catherine Adoyo, Claudio Giunta, Theodore Cachey, Manuele Gragnolati, Guy Raffa, raccontano Dante come il fondatore della lingua italiana moderna e l’inventore dell’umanesimo, il poeta universale che ha saputo ridefinire i concetti di religione, arte, storia, letteratura e cultura.

“Dante” aggiunge una nuova dimensione al corpo di lavoro di Ric Burns, che include acclamati documentari sulle figure americane moderne Oliver Sacks, Eugene O’Neill, Ansel Adams e altri. È lo stesso regista a raccontare la sfida di costruire un documentario su un gigante del tardo medioevo e a riflettere sul mistero, il potere e la risonanza di un capolavoro straordinario, 700 anni dopo la morte del suo creatore.

La docuserie va in onda il 17, 24 settembre e 1° ottobre alle 23:00 su RAI DUE.  

Rai Documentari – Creata nel gennaio 2020, sotto la guida di Duilio Giammaria, Rai Documentari è la struttura di riferimento all’interno dell’azienda per l’industria del documentario.

Tag:, , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: