Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

#Vascorossi #marracash #lapioggialladomenica

Operazione che porterà molto cash sia a Vasco che al Marra che ufficialmente si “poppettizza” è il nuovo brano di Vasco Rossi feat Marracash dal titolo tanto evocativo quanto emotivo “La pioggia alla Domenica“.
Vasco  non riununcia al suo filone abituale da un lustro a questa parte, ossia quello delle canzoni corali già sul nascere …che non puoi fare a meno di sentirle ricantare dal pubblico non appena le clicchi.

Per Marracash un’operazione importante. Per Vasco l’opportunità di aumentare la platea visto che non si fanno più figli… Vasco è l’artista che ha superato le generazioni, ha suggerito nomi da dare ai figli dei propri fans, permettendo così loro di portare  in giro il verbo del cantautore psicologo  nativo di Zocca. Figli che oggi, statistiche alla mano, sono sicuramente meno prolfici dei propri genitori.

Previsioni...

Aspettiamoci pioggia tutte le domeniche…in radio, negli stadi a breve, in giro dentro le macchine, sui tergicristalli della vita, bazzecole, visto che sanno schivare, per loro natura ben più grandi intemperie.

di Giovanni Pirri

Testo de La Pioggia alla Domenica
Ehi, ma di che segno sei?
Che non va mica bene, sai
Con tutta quella confusione che hai
Dai, decidi adesso cosa vuoi
Se vuoi ti faccio divertire poi
Nessuna controindicazione
Ho già capito che la vita, sì, è solo tua
Ho già capito, niente compromessi e ipocrisia
Perché hai deciso di azzerare tutto
La password del tuo cuore
I sogni che non so perché non hai mai fatto
E gli errori che tu, che ti senti giù
E io che non ne posso più
Perché ho capito che non mi diverto
Perché non ha più senso un aeroplano senza un aeroporto (ehi)
Che dove si va? E come si fa?
Che non si arriva e non si parte
Come la pioggia alla domenica
Come un Natale che non nevica
E neanche la TV

Ehi, lo vedi come sei?
Ti prendi troppo seriamente, sai
È meglio se sorridi, take it easy
Sì, la vita non è mica facile
Che cerchi sempre di capire
E non mi lasci mai dormire
Ho già capito che la vita, sì, è solo tua
Ho già capito niente compromessi e ipocrisia
Tattaratata
Papparapapa
Papparapapa
Perché hai deciso di azzerare tutto
La password del tuo cuore
I sogni che non so perché non hai mai fatto
E gli errori che tu, che ti senti giù
E io che non ne posso più
Perché ho capito che non mi diverto
Perché non ha più senso un aeroplano senza un aeroporto
Che dove si va? E come si fa?
Che non si arriva e non si parte
Come la pioggia alla domenica
Come un Natale che non nevica
E niente alla TV
E niente alla TV
E niente alla TV
E niente alla TV
E niente alla TV
Papparappapa
Papparappapa
Niente alla TV

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: