Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

Tag Archives: mauro ermanno giovanardi

Essere troppo concreti e duri con se stessi ci conduce all’autodistruzione ma un amore vero può salvarci.” Luca Madonia

Continue reading this article ›

Tag:, , , , , , , , , ,

Mauro Ermanno Giovanardi_b@MEI_Meeting

MEI 2018: il 28, 29 e 30 settembre a Faenza: Artisti Indipendenti dell’anno: THE ZEN CIRCUS! Premio Speciale a Mauro Ermanno Giovanardi

Continue reading this article ›

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Bussoletti_cover_singolo_Correre

@lucabussoletti  @MauroGiovanardi

In tenuta da runner, il musicista “corre” verso una destinazione tutta da… scoprire!
La regia è di Federico Alessandro Galli e gli effetti visivi di Andrea Princivalli.

Continue reading this article ›

Tag:, , , ,

alba_cdpack(@PasoliniPP) (@negramaro) (@MauroGiovanardi)

L’ALBA DEI TRAM DEDICA SPECIALE A PIER PAOLO PASOLINI: UNA MUSICA, UNA CANZONE, UN RECITAL E UN ALBUM (Incipit Records – Egea Music/ Ed. Sugar Music – MeMe) con GIULIANO SANGIORGI, DANILO ROSSI, L’ORCHESTRA D’ARCHI ITALIANA, DINO PEDRIALI, LINO CAPOLICCHIO.

Continue reading this article ›

Tag:, , , , , , , , , ,

11951674_1643807832570765_6909670442194669213_o

“Perché invitare sul palco PIOTTA, MAURO ERMANNO GIOVANARDI e GIUSEPPE RICCA?”

Continue reading this article ›

Tag:, , , , ,

Copertina_Enzo Gentileimage002(11)

#nuovoMEI2015

IL 3 OTTOBRE LA PRIMA DELLO SPETTACOLO “LONTANI DAGLI OCCHI” Tratto dal libro di Enzo Gentile  CON TANTI OSPITI: Mauro Ermanno Giovanardi, The Niro, Marco Notari con Eugenio in Via di Gioia e molti altri!

Continue reading this article ›

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

dente giuseppe peveri hig resDoveva essere un grande evento che avrebbe animato per due serate il  Teatro Valle Occupato, grazie al felice ed eccezionale  incontro con il Club Tenco.  Annunciato per il 29 e 30 novembre come una “Situazione di contrabbando” la minirassegna  “Situazioni di contrabbando – Il Club Tenco incontra il Teatro Valle Occupato” è stata annullata per davvero a causa dei disaccordi insorti tra il Teatro Valle Occupato e la SIAE refrattaria evidentemente a “parole, titoli,  nomi e teatri” che potrebbero nascondere (siamo noi a pensarlo)  eventuali omissioni del pagamento dei diritti d’autore.  Fatto è che l’alternanza di alcuni dei protagonisti storici e nuovi della canzone d’autore del calibro di  Cesare Basile, Giovanni Block, Sergio Cammariere, Dente, Mauro Ermanno Giovanardi, Iosonouncane, Alessio Lega, Frankie Magellano, Piji, Quintorigo, Andrea Satta, Soap Trip Duo, Dario Vergassola non sarà più possibile e quindi non potranno più esibirsi presso il Teatro Valle.

Dal comunicato Ufficiale del Club Tenco si legge:

Il Club Tenco di Sanremo, preso atto del forte contrasto emerso negli ultimi giorni tra il Teatro Valle di Roma occupato e la Siae, ha deciso di annullare la manifestazione “Situazioni di contrabbando” programmata al Teatro Valle nei giorni 29 e 30 novembre. Non avendo la competenza tecnica per entrare nel merito dei gravi motivi di contrasto, il Club ritiene comunque di non dover alimentare, per la sua parte, attriti e polemiche, e per questo rinuncia serenamente ad un evento che potrebbe acuire il dissidio tra le due parti. Il “Tenco” si augura che le due posizioni possano al più presto trovare un punto di incontro e intanto ringrazia il Teatro Valle per la sua offerta e tutti i numerosi artisti che generosamente avevano già assicurato la loro presenza all’iniziativa“.

In questi casi provando ad immaginare di quale natura possano essere gli attriti in essere tra il Teatro Valle e la SIAE non resta che provare a prendere i dischi degli ospiti che erano stati  previsti nel corso delle due serate per  ascoltarseli in macchina durante le interminabili e bagnate code cittadine/autostradali di questi giorni.

di Giovanni Pirri

Tag:, , , , , , , , , , , ,

SERGIO_CAMMARIERE_ph._Manuela_Kali_ 3500Un grande incontro per due serate d’eccezione quello fra Club Tenco e Teatro Valle Occupato, in programma il 29 e 30 novembre in una cornice affascinante come quella del Teatro Valle di Roma.

Continue reading this article ›

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Tributo A Ivan Graziani“: un titolo essenziale e asciutto pensato per il doppio CD che il 28 agosto uscirà sotto etichetta Sony. Un omaggio importante che vede il contributo di vari artisti come Simone Cristicchi, Cristina Donà, Mauro Ermanno Giovanardi, il figlio Filippo Graziani e molti altri e un “Best Of” con 14 brani del cantautore.

Il progetto nasce in coincidenza del 15° anniversario della scomparsa avvenuta il 1° gennaio 1997. Nato, come spiega la promotrice Maria Laura Giulietti, ‘un po’ per gioco e un po’ per amore. Una telefonata di Anna, la moglie, un incontro con Filippo, uno dei due adorati figli. E in mezzo una parte della mia vita di giornalista, un’amicizia nata intorno alla metà degli anni settanta e proseguita fino a quando è stato possibile, cioè fino all’ultimo giorno. Lui è Ivan Graziani, chitarrista sopraffino e uomo adorabile, gentile e geniale, irrequieto e travolgente. Parlare di un tributo può essere quasi prevedibile, se ne fanno tanti, se ne fanno troppi, ma in questo caso, credo, ci sia la buona fede di un gruppo di lavoro che senza pensare a ritorni di natura economica o commerciale ha iniziato a cercare alcuni amici con cui confrontarsi per fare in modo che alcune canzoni bellissime, che hanno un posto speciale nel cuore di molti, potessero rivivere a quindici anni dalla scomparsa del loro autore‘.

La raccolta vede il contributo di artisti come Marlene Kuntz, alle prese con una versione energica di “Monnalisa”, Raiz rilegge “Fuoco sulla collina”, forse il brano più amato da Graziani. Da segnalare la presenza di Paolo Benvegnù, Roy Paci, Tre Allegri Ragazzi Morti, Marta Sui Tubi che hanno scelto rispettivamente “Olanda”, “Prudenza mai”, dall’album “Ivangarage”, “I lupi” e “Pigro”.
Agli artisti più noti al grande pubblico, tocca l’arduo compito di interpretare le ballads più famose del suo repertorio: Simone Cristicchi con la splendida “Firenze (Canzone triste)”, Cristina Donà si misura con la delicata “Agnese dolce Agnese” e Mauro Ermanno Giovanardi ha scelto “Lugano addio”, il primo successo discografico, lato B del 45 giri “I lupi”.

Si dichiara entusiasta della riuscita del progetto anche il figlio di Ivan, Filippo, presente con una emozionante versione di “E sei così bella”: ‘Difficile spiegare in poche righe la mia felicità nell’aver riunito tanti artisti che stimo nel confrontarsi con il repertorio di mio padre. Sapere che è stato ed è motivo di ispirazione musicale tutt’oggi mi riempie di orgoglio e soddisfazione. Questo progetto è dedicato proprio a loro… a chi si sente vicino alle sue canzoni… a chi le ascolta da sempre… a chi le scoprirà oggi e a chi le suonerà domani’.

Nel primo Cd, che si potrà acquistare anche in allegato alla rivista XL n.79 dal 31 agosto in poi, ci sarà il tributo vero e proprio, nel secondo versioni originali di altri 14 brani del cantautore.

Recentemente, da un’idea di Sabatino Matteucci e Luigi Candelori – jazzisti italiani originari di Teramo – è stato pubblicato un altro Cd tributo dal titolo “Ivan in jazz”, nel quale vari musicisti rivisitano brani famosi in chiave moderna (spaziando dal jazz al pop/funk), inserendo due composizioni inedite e originali create per l’occasione.

Tag:, , , , , ,