Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

Tag Archives: musicultura

#Musicultra @Rairadio1

Musicultura, il festival della canzone popolare e d’autore italiana, ufficializza oggi i nomi dei 16 artisti finalisti della XXXI edizione (2020) del concorso con cui dal 1990 contribuisce attivamente al ricambio artistico-generazionale della canzone di qualità nazionale.

Continue reading this article ›

Tag:, , , ,

Marco Greco#marcogreco @musicultura

S’intitola “Abbiamo vinto noi” il nuovo singolo del cantautore romano Marco Greco. Il brano che sancisce un ulteriore passo verso l’album di debutto, è stato premiato durante l’ultima edizione della rassegna Musicultura con il prestigioso Premio della Critica.

Continue reading this article ›

Tag:, , ,

Calvino_COPERTINA_TOUR_27_01_

Dopo l’ottimo riscontro da parte della critica per l’EP Occhi pieni occhi vuoti (uscito il 5 novembre 2013), inizia il tour di #CALVINO, progetto del cantautore milanese #Niccolò Lavelli. Le date sono in costante aggiornamento e l’artista passerà anche a Macerata per le audizioni di Musicultura.

Continue reading this article ›

Tag:, , , ,

Oggi, Venerdì 31 agosto alle 23.55 su Rai3, Fabrizio Frizzi conduce “Musicultura Festival della canzone popolare e d’autore”. In programma le performance artistiche dei principali  ospiti e dei vincitori del concorso di questa XXIII edizione, svoltasi all’Arena Sferisterio di Macerata.

In più di venti anni, “Musicultura” (già Premio Recanati) si è affermato come una delle rassegne musicali italiane più innovative.

La peculiarità della formula, la prerogativa di attingere alla creatività della musica “popolare” senza confini di genere e senza criteri di esclusione che non siano quelli della qualità e della originalità, il dinamismo delle scelte hanno reso il Festival un polo di riferimento spettacolare verso cui si volge annualmente l’attenzione del pubblico e del circuito mediatico.

Al contempo, l’elevato profilo culturale della rassegna, anche per l’attenzione dedicata alla poesia e più in generale alla “parola”, ha alimentato nell’immaginario di una platea molto vasta l’idea del “Festival” come “contenitore culturale” credibile, ma non per questo accademico.

Tag:, , ,