Skip to content

PRESSALCUBO

Fare Informazione

6bf932df-17e2-45fc-b229-ee764d635348

L’Associazione Culturale Punta Giara annuncia con immenso dispiacere la cancellazione del concerto di Maria Pia De Vito e Huw Warren, previsto per sabato 20 dicembre al festival ‘Ai Confini tra Sardegna e Jazz’.

A causa di un’incidente e la conseguente frattura del femore destro, Maria Pia dovrà essere sottoposta ad un intervento chirurgico, rinunciando tassativamente ad esibirsi sul palco di Sant’Anna Arresi e una lunga serie di altri impegni.

Insieme al pianista e compositore inglese Huw Warren, Maria Pia ha dato vita ad un duo sospeso tra la tradizione e l’avanguardia, inserito nella prima parte del cartellone del festival a seguito dei tenores di Bitti, le voci Bulgare ed Elena Ledda, eccelsi rappresentanti di complesse tradizioni vocali.

Sarà una grande perdita per il festival, che si vede privato di una delle migliori esponenti della musica jazz italiana, capace di unire la tradizione canora mediterranea e le avanguardie jazzistiche americane in uno stile caratteristico e unico. Il repertorio del duo include brani sperimentali ispirati alla tradizione melodica partenopea arrangiati in chiave jazzistica, dimostrando l’immensa abilità vocale di Maria Pia nel giocare con linee armoniche tradizionali melodiche e schemi melodici.

click-2

Confermato invece il concerto in solo di Mohammad Reza Mortazavi, che si esibirà il 20 dicembre sul palco di Sant’Anna Arresi dalle ore 21:00.  Anche lui parte di quei musicisti capaci di trasformare la tradizione in avanguardia, Mortazavi salirà sul palco in solo portando due strumenti tipici della cultura persiana, capaci di incantare il pubblico con ritmi che sembrano quasi trasformarsi in melodie.

Lo spirito rivoluzionario dell’artista è molto presente nelle sue composizioni, così come il virtuosismo, emozionante, pieno di desiderio e curioso, aperto al mondo, volto alla ricerca di nuovi approcci e idee per la sua evoluzione musicale.

Per compensare l’assenza del duo De Vito – Warren, l’Associazione Culturale Punta Giara annuncia che il concerto del 20 dicembre, con protagonista Mohammad Reza Mortazavi verrà offerto al pubblico a titolo interamente gratuito. L’Associazione si impegna inoltre a restituire €7 sul costo dell’abbonamento a chi lo avesse già acquistato.

Tag:, , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: